menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
immagine di repertorio

immagine di repertorio

Un asteroide sfiorerà la Terra: come e quando vederlo

Il 29 aprile

Un asteroide di passaggio sfiorerà la Terra a distanza di sicurezza. Ma 6,2 milioni di chilometri sono sufficienti per tenere lontani altre preoccupazioni e allarmismi.

A rassicurare la popolazione del pianeta, già particolarmente provata dagli effetti del Coronavirus ci ha pensato la Nasa, smentendo recenti fake news.

L'asteroide OR2 del 1998, denominato così perché è stato avvistato per la prima volta nel 1998, non creerà nessun pericolo.

Asteroide 29 aprile, come vederlo?

Non sarà visibile ad occhio nudo, ma per ammirarlo basterà posizionarsi ad un balcone con un telescopio o con un semplice binocolo.

Bisognerà essere in posizione tra le 21 e l'1 di notte, tra il 29 e il 30 aprile.

Dato che non si tratta di un meteorite, però, non ci sarà nessuna scia istantanea.

Per quella dovremo aspettare la cometa Atlas che potrà essere ammirata tra il 6 e il 23 maggio.

Passerà a 116 milioni di chilometri dalla Terra, attraversando la costellazione di Giraffa, quella al fianco di Cassiopea, poi girerà intorno al Sole e andrà via. Secondo gli esperti sarà un vero spettacolo di luce.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento