menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gli studenti si sono ammassati nell'atrio della scuola

Gli studenti si sono ammassati nell'atrio della scuola

Gli studenti occupano la scuola: bagni guasti, mancanza di professori e termosifoni freddi

Un anno fa si era verificata la stessa situazione

C'è una grande confusione da ieri, martedì 13 novembre all'Istituto Copernico di corso Caio Plinio, nel quartiere Lingotto, a Torino. Gli studenti e le studentesse hanno infatti occupato la scuola, sedendosi fuori dalle aule e nell'atrio dell'istituto, rifiutandosi di fare regolarmente lezione. Tra le motivazioni della protesta servizi igienici non funzionanti, termosifoni freddi in quasi tutto lo stabile e mancanza di professori.

Dall'inizio dell'anno, e ormai la scuola è iniziata da oltre due mesi, si attendono infatti insegnanti destinati a coprire diverse materie e ancora non sono arrivati. La stessa situazione si era verificata lo scorso dicembre a causa dei caloriferi guasti e delle temperature rigide che in alcune aule raggiunsero addirittura i 10 C°. 

La protesta potrebbe proseguire anche nella giornata di giovedì 15 novembre. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento