Domenica, 13 Giugno 2021
Scuola Via Maria Montessori

Dopo tanti anni di problemi di infiltrazioni, rimessi a nuovo tetto e aule del liceo di Chieri

Stanziati quasi 400mila euro

Il liceo Monti di Chieri

Attesi da tanti, troppi, anni, i lavori di riqualficazione del tetto del Liceo Monti, in via Maria Montessori a Chieri, stanno proseguendo.

La Città Metropolitana, dopo aver stanziato i primi 26mila euro nello scorso inverno per risolvere il problema delle infiltrazioni, ora sono stati destinati altri 60mila euro per completare gli intereventi sulle coperture: la somma è stata finanziata con i fondi Covid assegnati all'inizio di agosto.

E nei prossimi mesi, verranno stanziati altri 300mila euro per il rifacimento della copertura della palestra e dei servizi igienici dell'auditorium.

"Avviare le attività nella prima metà di settembre è stato il miglior risultato ottenibile in termini di tempo” sottolinea il consigliere metropolitano Fabio Bianco delegato ai lavori pubblici “tenendo conto della necessità di approvare il progetto e formalizzare l'affidamento dei lavori. Le infiltrazioni di sabato scorso sono state causate dal forte evento temporalesco in concomitanza con i lavori in corso proprio sul tetto della scuola: siamo consapevoli che l'esecuzione di lavori comporta sempre disagi per gli utenti degli edifici".

Non appena completati i lavori in corso sulle coperture, verranno eseguiti gli interventi di risistemazione delle aule danneggiate dalle recenti infiltrazioni.

"Ringrazio per la comprensione studenti, famiglie e professori. Chiediamo loro di avere, dopo tanti anni, ancora qualche mese di pazienza. L'importante investimento economico e professionale messo in campo quest'anno dalla Città metropolitana ridurrà ampiamente la problematica di infiltrazioni dell'edificio" conclude il consigliere Bianco.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo tanti anni di problemi di infiltrazioni, rimessi a nuovo tetto e aule del liceo di Chieri

TorinoToday è in caricamento