Dopo tanti anni di problemi di infiltrazioni, rimessi a nuovo tetto e aule del liceo di Chieri

Stanziati quasi 400mila euro

Il liceo Monti di Chieri

Attesi da tanti, troppi, anni, i lavori di riqualficazione del tetto del Liceo Monti, in via Maria Montessori a Chieri, stanno proseguendo.

La Città Metropolitana, dopo aver stanziato i primi 26mila euro nello scorso inverno per risolvere il problema delle infiltrazioni, ora sono stati destinati altri 60mila euro per completare gli intereventi sulle coperture: la somma è stata finanziata con i fondi Covid assegnati all'inizio di agosto.

E nei prossimi mesi, verranno stanziati altri 300mila euro per il rifacimento della copertura della palestra e dei servizi igienici dell'auditorium.

"Avviare le attività nella prima metà di settembre è stato il miglior risultato ottenibile in termini di tempo” sottolinea il consigliere metropolitano Fabio Bianco delegato ai lavori pubblici “tenendo conto della necessità di approvare il progetto e formalizzare l'affidamento dei lavori. Le infiltrazioni di sabato scorso sono state causate dal forte evento temporalesco in concomitanza con i lavori in corso proprio sul tetto della scuola: siamo consapevoli che l'esecuzione di lavori comporta sempre disagi per gli utenti degli edifici".

Non appena completati i lavori in corso sulle coperture, verranno eseguiti gli interventi di risistemazione delle aule danneggiate dalle recenti infiltrazioni.

"Ringrazio per la comprensione studenti, famiglie e professori. Chiediamo loro di avere, dopo tanti anni, ancora qualche mese di pazienza. L'importante investimento economico e professionale messo in campo quest'anno dalla Città metropolitana ridurrà ampiamente la problematica di infiltrazioni dell'edificio" conclude il consigliere Bianco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Torino, abbraccia e bacia una bambina di sette anni al parco: arrestato

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Come cambia il mercato immobiliare di Torino dopo il lockdown: l'analisi quartiere per quartiere

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: cosa bisogna fare per avere i codici e vincere fino a 5 milioni

  • Zona Arancione: estesa apertura negozi, maggiori controlli, dentro e fuori, nei centri commerciali

Torna su
TorinoToday è in caricamento