"Open Valley" in Valle Susa: eseguiti 243 test epidemiologici in due giorni

Prenotazioni esaurite per la prima settimana

Sono stati 243 i test eseguiti in due giorni nell'ambito del progetto “Open Valley”, lo screening epidemiologico sul Covid-19 riservato ai cittadini dell'Alta Valle di Susa. “Un avvio decisamente importante sotto diversi punti di vista - spiega il dottor Paolo Narcisi presidente di Rainbow4Africa che, insieme alla Pubblica Assistenza di Sauze d’Oulx, è promotore dell’iniziativa -. Nei primi due giorni di test abbiamo ospitato ben 243 cittadini suddivisi in 110 domenica e 133 lunedì. Una volta tarato il sistema crediamo di riuscire a metterne a regime 150 al giorno.

Il sistema "a stazioni" messo in piedi ha funzionato perfettamente e non si sono registrati assembramenti: le prenotazioni per la prima settimana sono già esaurite e nel giro di poco si toccherà quota 1000 test, un campione molto significativo.

"Ma non solo - spiega ancora Narcisi -. Stiamo ricevendo informazioni molto interessanti anche dai colloqui che vengono fatti con i cittadini. Dati che ci permetteranno di fare un quadro preciso di cosa è successo in alta valle di Susa durante la fase di emergenza. Un ulteriore passaggio sarà quello di associare questi dati con altre informazioni - conclude - come il meteo del periodo di lockdown, il traffico, gli spostamenti da e verso le strutture sanitarie proprio per capire ulteriori dinamiche di circolazione del virus. Dati che con le Università analizzeremo a fondo per arrivare ad un quadro molto dettagliato". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I test sierologici andranno avanti giovedì 11 e venerdì 12 giugno, poi di nuovo domenica 14  e lunedì 15 giugno e ancora giovedì 18 e venerdì 19 giugno e domenica 21 e lunedì 22 giugno. Il quartier generale sarà l’autorimessa del “Brico” presso il centro commerciale “Le Baite” di Oulx, dove è stata riservata e circoscritta un’area apposita per un percorso a stazioni dove opereranno medici, infermieri e volontari. Per le nuove prenotazioni ci si può rivolgere al numero dedicato 3342549783 o all’indirizzo mail info@pasauze.org

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autoparco comunale, Palazzo Civico vende 127 veicoli mediante asta pubblica: l’elenco 

  • Omicidio-suicidio: uccide la moglie che si stava separando da lui e poi se stesso

  • Apre il nuovo centro commerciale: previsti un centinaio di posti di lavoro

  • Prodotti tipici, feste di via e festival: cosa fare a Torino sabato 26 e domenica 27 settembre

  • Suv impazzito travolge cinque pedoni davanti a un déhors: morta una donna

  • Blocchi auto per 37 comuni dal 1 ottobre 2020: varato il regolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento