Salute

Asl To5, rientri dall'estero: continua l'attività dei tamponi pit-stop

A Chieri e Moncalieri smontate le tende: il pre-triage prosegue presso i Dea

Anche per le prossime settimane nell'Asl To5 resterà attivo il servizio “pit stop” ad accesso diretto destinato ai cittadini che rientrano dall'estero. Esattamente per chi arriva da Spagna, Croazia, Grecia, Malta. Per il calendario con gli orari e le sedi si invita gli interessati a visitare il sito nella nuova sezione “emergenza covid-19” accessibile dalla home page del sito.
Il servizio ad accesso diretto è esclusivamente dedicato ai rientri dai paesi sopra citati, pertanto verrà richiesta apposita autocertificazione. L’Asl si riserva di effettuare
controlli a posteriori per evitare utilizzi non appropriati del servizio offerto.

Smontate le tende dei pre-triage

Nei giorni scorsi sono state smontate le tende della protezione civile sorte da fine febbraio davanti ai Pronto Soccorso di Chieri e Moncalieri con funzioni di pre triage. Sono stati infatti ultimati dall’Asl i lavori di realizzazione “strutturale” dei pre-triage covid presso i due Dea. A Chieri è collocato di fronte al Dea (ex locali 118 che si è trasferito nella sede della Croce Rossa), mentre a Moncalieri i locali sono stati individuati negli ex ambulatori del Serd, a fianco del Dea.

L’attività di pre triage quindi, continuerà ad essere effettuata, ma in ambienti lavorativi decisamente più confortevoli: tutti gli accessi al Pronto Soccorso dovranno necessariamente
transitare dai pre-triage per le valutazioni cliniche collegate all’epidemia covid. L’Asl To5 coglie l’occasione per ringraziare la Protezione Civile per l’attività offerta nella
gestione delle tende e per la disponibilità che continua a fornire nel presidio di alcuni punti di accesso delle strutture sanitarie territoriali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asl To5, rientri dall'estero: continua l'attività dei tamponi pit-stop

TorinoToday è in caricamento