Lanzo, dopo cinque mesi riapre il Punto di Primo Intervento

Era chiuso dal 22 marzo, per l'emergenza covid

L'ospedale di Lanzo

Riapre a Lanzo, a partire dal 15 agosto, il Punto di Primo Intervento (PPI) dell’ospedale. La struttura è chiusa infatti dallo scorso 22 marzo in considerazione dello stato di emergenza sanitaria da covid-19, come previsto dalle disposizioni regionali per i Pronto Soccorso/PPI a minore accesso, cioè quelli di Giaveno, Venaria, Lanzo, Nizza, Borgosesia, Bra, Ceva. La chiusura era stata resa necessaria dall’esigenza di proseguire a riorganizzare il sistema di offerta e di liberare professionisti medici, per garantire le terapie da prestare a pazienti affetti da covid-19.

“La riapertura è stata fortemente voluta dalla Direzione Generale e ha richiesto grande impegno – ha spiegato il direttore del Presidio Ospedaliero di Ciriè-Lanzo, dottor Angelo Scarcello - . Già nel periodo pre-covid, considerata la gravissima carenza di medici urgentisti nel mercato del lavoro, il servizio era garantito da medici libero-professionisti convenzionati. Riottenere la disponibilità di medici con formazione ed esperienza appropriate in questo periodo di ferie estive non è stato facile”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dal 15 agosto dunque, il Punto di Primo Intervento riaprirà nei soliti giorni e orari (sette giorni su sette, dalle ore 8 alle 20).
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Piemonte centri commerciali chiusi il sabato e la domenica (tranne gli alimentari)

  •  Piemonte, coprifuoco dalle 23 alle 5: firmata l’ordinanza

  • Guerriglia in centro a Torino. Vetrine sfasciate, lanci di bottiglie e bombe carta. Gli agenti rispondono con cariche

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di lunedì 26 ottobre 2020. Boom di ricoveri, ma indice contagio scende

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di domenica 25 ottobre 2020. Tasso di contagio al 18%

  • Domani sera a Torino due manifestazioni contro le limitazioni sul coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento