Influenza, alle Molinette apre il reparto dedicato: 25 posti letto per l'emergenza

Ma il picco è atteso per metà gennaio

Alle Molinette si portano avanti con il lavoro e apre il reparto "influenza". In realtà il picco è atteso a metà gennaio ma a partire da oggi, lunedì 23 dicembre, nella vecchia cardiochirurgia al terzo piano - libera dopo l'inaugurazione del nuovo reparto - saranno disponibili, fino ad aprile, 25 posti letto  per affrontare l'emergenza.

Anche il personale dovrebbe essere sufficiente: di recente sono stati fatti i concorsi e anche i medici di base collaboreranno in pronto soccorso per seguire i casi meno gravi.  Il timore infatti è che gli ospedali vengano presi d'assalto nelle festività natalizie, quando gli studi dei medici saranno chiusi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Siamo appena all'inizio dell'epidemia ma sono già numerosi i casi influenzali che fino ad ora hanno colpito principalmente i bambini. I sintomi sono i soliti: febbre, dolori alle ossa, mal di testa, tosse e spossatezza. Negli adulti compaiono anche problemi intestinali. Una sindrome - consigliano i medici - che a parte casi particolari, va curata con caldo, riposo e niente antibiotici. Inoltre, per chi non l'avesse ancora fatto, si è ancora in tempo a vaccinarsi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi-incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, uno ribaltato e due in fiamme

  • Compleanno torinese per i 18 anni del figlio di Fabrizio Corona e Nina Moric: pronta una grande festa

  • Super-vincita al concorso a premi in tabaccheria: un fortunato si porta a casa 53mila euro

  • Viviana e il piccolo Gioele sono ancora scomparsi, ma oggi fatti avvistamenti 'importanti'

  • Scossa di terremoto in serata: sentita chiaramente dai residenti nelle valli

  • Morte di Viviana Parisi, l'arrivo dei genitori da Torino e dei fratelli: martedì l'autopsia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento