Odontoiatria pediatrica, ecco i primi laureati del nuovo corso di specializzazione

Una nuova eccellenza per la sanità torinese

Valeria Vallone e Armando Crupi

Ci sono i primi due laureati al nuovo corso di specializzazione in Odontoiatria Pediatrica della Dental School di Torino. Si tratta di Valeria Vallone e Armando Crupi, rispettivamente 29 e 28 anni. Il corso diretto dalla professoressa Patrizia Defabianis e si svolge nell'arco di tre anni nel reparto di odontoiatria pediatrica.

Il reparto di odontoiatria pediatrica all’interno della dental school di Torino prende in cura per terapie odontoiatriche i pazienti dell’ospedale infantile Regina Margherita di Torino.

Un nuovo corso d'eccellenza dunque per i neo laureati, odontoiatri, igienisti e specialisti in odontostomatologia, che fornisce una solida preparazione clinica potenziando le capacità diagnostiche e dedicando particolare attenzione al moderno approccio multidisciplinare. Punto di forza del programma è l’opportunità, per i partecipanti, di discutere il giusto approccio al paziente pediatrico attraverso un orientamento diagnostico mirato e un percorso clinico guidato.

I metodi d’insegnamento contemplano, accanto ad una serie di relazioni sul tema del corso, dimostrazioni tecnico-pratiche, discussione di casi clinici in seduta plenaria e sedute cliniche su pazienti seguiti da tutori in relazione agli orientamenti specifici richiesti dal singolo iscritto.  Scopo principale del programma di studi è quello di formare personale specializzato nella gestione del paziente pediatrico.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guerriglia in centro a Torino. Vetrine sfasciate, lanci di bottiglie e bombe carta. Gli agenti rispondono con cariche

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di lunedì 26 ottobre 2020. Boom di ricoveri, ma indice contagio scende

  • Luca Argentero furioso con i settimanali Chi e Oggi: sulle loro pagine le foto della figlia, senza permesso

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di domenica 25 ottobre 2020. Tasso di contagio al 18%

  • Bar e ristoranti chiusi dalle 18 ma aperti nel weekend. "Rischio di stop definitivo"

  • Domani sera a Torino due manifestazioni contro le limitazioni sul coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento