menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid-19, il Piemonte è pronto a produrre i reagenti per i test

A partire da lunedì 6 aprile

A partire da lunedì prossimo, 6 aprile, il Piemonte inizierà a produrre in autonomia i reagenti necessari per fare i tamponi per individuare i contagi da Coronavirus. Ad annunciarlo in aula del Consiglio regionale, riunito in videoconferenza, l'assessore regionale all'Innovazione e alla Ricerca, Matteo Marnati.

"Il Piemonte - ha detto Marnati - si sta attrezzando per produrre i reagenti. Nelle tre Università regionali si sta lavorando alacremente. Da lunedì potremo dare il via alla produzione, a prezzi molto più bassi di quelli del mercato. Domani (oggi 1 aprile, ndr) ci sarà il test preliminare e dalla prossima settimana, potrà prendere il via una produzione senza limiti".

In tempi record, grazie al lavoro delle Università di Torino e del Piemonte Orientale, interpellate nei giorni scorsi da Marnati e dall'assessore alla Sanità, Icardi, per individuare laboratori da attivare subito per la produzione di reagenti, verrà messa in campo una filiera di produzione dei kit per i test, sempre più difficili da reperire.

"In questo momento - sottolinea l'assessore - possiamo affermare che le nostre università svolgeranno un ruolo chiave alla lotta al Covid-19. Nonostante la situazione sia drammatica, dimostreremo alla nazione e all'Europa le capacità tecnico scientifiche dei nostri atenei".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento