Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Salute Centro / Via Filippo Juvarra, 19

Riapre e riparte l'attività oculistica dell'Asl Città di Torino nell'Ospedale Oftalmico

L’“Oculistica” torna all’interno dell’Oftalmico di Torino e lo fa in locali completamente ristrutturati e con tecnologie all’avanguardia. Nel corso del 2021 sono stati assunti anche 11 oculisti, oltre alla nomina del Direttore della Struttura di Oculistica. L’attività oculistica dell’ASL Città di Torino, diretta dal dott. Roberto Orsi, è organizzata in Nuclei Funzionali UltraSpecialistici: il Centro per lo studio del glaucoma; il Centro maculopatie; il Centro per la chirurgia vitreoretinica; il Centro di traumatologia oculare; il Centro di Oftalmoplastica; il Centro di trapianto delle cornee; il Centro di Oftalmologia pediatrica e strabismo dell’adulto; il Centro di Ortottica;  il Centro di Riabilitazione Visiva di I livello e il Centro di Riabilitazione Visiva regionale di II livello; il Centro di riferimento per le Malattie Rare Oftalmologiche; il Centro di riferimento regionale per i ricoveri all’estero per le patologie oftalmologiche.

Il Pronto Soccorso 

Il Pronto Soccorso dell’Ospedale Oftalmico, unico Pronto Soccorso Regionale Oculistico, è aperto tutti i giorni dalle 8 alle 22, con disponibilità di camera operatoria anche notturna. L’attività del Pronto Soccorso, con oltre 100 passaggi al giorno, è dedicata al trattamento delle affezioni oculari acute e dei traumi oculari e/o orbito-palpebrali.

Blocco operatorio oculistico 

L’attività chirurgica è svolta su 5 nuove Sale Operatorie, di cui una dedicata all’Urgenza e una alla Chirurgia Ambulatoriale. Ogni giorno vengono svolte 7 sedute operatorie, con inizio attività alle ore 8.00 e termine alle ore 19. L’équipe oculistica effettua, inoltre, sedute operatorie dedicate al percorso pediatrico presso l’Ospedale Maria Vittoria. “Questa organizzazione permette di smaltire le urgenze (traumatologia e distacchi di retina primari) in tempo reale, contenere le liste di attesa dei vari ambulatori di secondo livello ed effettuare 30 cataratte al giorno”, spiegano dall’ASL Città di Torino.

Prestazioni oculistiche ambulatoriali 

Sono presenti i seguenti Ambulatori: 
• Ambulatorio Angiografia Retinica 
• Ambulatorio Laserterapia 
• Ambulatorio Retina Medica 
• Ambulatorio Retina Chirurgica 
• Ambulatorio Uveiti Neurito e Immunopatologia Oculare 
• Ambulatorio Maculopatie, che eroga settimanalmente circa 350 visite e 200 iniezioni intravitreali 
• Ambulatorio Fisiopatologia Corneale 
• Ambulatorio Glaucoma Medico 
• Ambulatorio Glaucoma Chirurgico 
• Ambulatorio Patologie Orbito-Palpebrali 
• Ambulatorio Tomografia a Coerenza Ottica (O.C.T.) 
• Ambulatorio Microperimetria 
• Ambulatorio Elettrofisiologia 
• Ambulatorio Campi Visivi Computerizzati 
• Ambulatorio Controlli Postoperatori (1°, 7° e 30° giornata)
 • Ambulatorio Controlli Intravitreali

Apertura nuovi Ambulatori da settembre 2021 
•    Telemedicina per ambulatorio Maculopatia 
•    Ambulatorio controllo a 30 giorni post cataratta
•    Raddoppio Ambulatorio Glaucoma
•    Percorso Uveite 
•    Percorso Neuriti
•    Presa in carico pazienti ambulatorio di Diabetologia
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riapre e riparte l'attività oculistica dell'Asl Città di Torino nell'Ospedale Oftalmico

TorinoToday è in caricamento