rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Salute Carmagnola

Carmagnola, inaugurato il nuovo macchinario per la Tac

Quello precedente era stato danneggiato nell'incendio di maggio

Nuova Tac all'ospedale San Lorenzo di Carmagnola. Dal 16 luglio è entrata in funzione la nuova apparecchiatura che è andata a sostituire la precedente, danneggiata durante l'incendio occorso il 17 maggio scorso. Pur essendo analoga alla precedente per caratteristiche strutturali, la nuova TC è ancora più performante grazie al continuo progresso tecnologico che l'ha dotata di alcune significative e ulteriori migliorie. Tra queste, da sottolineare una maggiore velocità di esecuzione e rilevazione delle immagini con conseguente minor esposizione del paziente alle radiazioni e una maggiore potenza, utile per uso continuato in caso di esami di maggiore durata e complessità.

La procedura di sostituzione del macchinario e quella di bonifica dei locali dell'intero reparto di Radiologia, sono state eseguite in tempi record senza mai rallentare o fermare l'attività assistenziale. Infatti, grazie all’efficace coordinamento del Direttore di struttura e del suo staff, supportate dalla direzione, dall'Ingegneria clinica, nessun esame è stato perso. La continuità di servizio infatti è sempre stata garantita a tutta l'utenza, per i pazienti di pronto soccorso, ricoverati e gli ambulatoriali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carmagnola, inaugurato il nuovo macchinario per la Tac

TorinoToday è in caricamento