menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Comune scrive ai No vax: "Vaccinate i vostri figli altrimenti niente scuola"

Partite 250 lettere

Il Comune ha inviato 250 lettere alle famiglie che ancora non hanno provveduto a vaccinare i propri figli. I bambini, che frequentano le scuole materne statali di Torino, se non si rispetterà l'obbligo di vaccinazione previsto dal decreto Lorenzin, verranno allontanati dai rispettivi istituti.

Nonostante la sindaca abbia sempre detto di non avere nessuna intenzione di mandare i vigili a scuola per impedire ai piccoli non vaccinati di frequentare, le missive ai genitori inadempienti sono state inviate, sebbene le stesse siano state messe a punto dal direttore dei servizi educativi Aldo Garbarini.

Le famiglie che non sono in regola avranno ancora qualche giorno di tempo - fino ai primi giorni di maggio - per regolarizzare la posizione dei loro figli, pena il divieto di ingresso a scuola. Tuttavia esiste una sentenza del TAR di Brescia che concede ulteriori proroghe alle famiglie che decidono di informarsi presso le Asl. In tal caso, fino alla data dell'appuntamento fissato con le aziende ospedaliere, l'obbligo vaccinale sarà sospeso. Resta da vedere se la sentenza è applicabile sul territorio torinese. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento