L’AslTo 5 incrementa il servizio di guardia medica durante le festività

L’obiettivo è ridurre il ricorso ai pronto soccorso

Come l’anno scorso durante le festività, l’Asl To 5 potenzierà, sul territorio di Chieri, Carmagnola, Moncalieri e Nichelino, il servizio di  guardia medica territoriale. Sarà infatti incrementato il numero di medici presenti in tutte le principali sedi della Asl durante l’orario diurno dei giorni festivi e prefestivi. Parlando di numeri si tratta di circa 120 turni aggiuntivi per oltre 1300 ore, per una spesa  presunta di più di 30mila euro. 

Si prevede, infatti un aumento delle richieste di intervento sia perché la vicinanza di molti giorni festivi renderà più problematico l’accesso ai medici di famiglia, sia perché è prevedibile - come tutti gli anni in questo periodo - un incremento delle esigenze dei cittadini con il diffondersi della sindrome influenzale.

Rispetto agli scorsi inverni, oltre che più massiccio, il reclutamento è  stato avviato addirittura dal mese di ottobre, quindi con largo anticipo, per rendere possibile la piena copertura dei turni aggiuntivi programmati e garantire la migliore operatività del servizio.

“E’ un investimento significativo che speriamo possa migliorare il servizio ai cittadini – ha spiegato il direttore generale Massimo Uberti -. Speriamo anche che, una maggiore presenza di questi medici,  riduca il ricorso ai pronti soccorsi per prestazioni che possono essere invece affrontate correttamente da un medico del territorio“. 

Potrebbe interessarti

  • Bagnet verd, la tipica salsa piemontese: assaggiatela coi tumin

  • Come combattere la piaga dei punti neri

  • Trekking in Val Susa: 6 facili e bellissime passeggiate a un'ora da Torino

  • Forno a microonde: ci sono rischi per la salute?

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Gravissimo incidente in autostrada: un morto e sei feriti, tratta chiusa tre ore

  • Tragedia nella notte: ucciso un uomo dopo un violento litigio

  • Accende il gas per preparare il caffé e la cucina esplode: ustionata una torinese

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

Torna su
TorinoToday è in caricamento