rotate-mobile
Salute San Donato / Via Luigi Cibrario, 72

L'ospedale si dota di un nuovo blocco operatorio, delle sale parto e degli ambulatori

Oltre 800mila euro di lavori

Un restyling per migliorare ulteriormente le prestazioni. Si basa su questo importante obiettivo il rifacimento delle sale operatorie, sale parto e gli ambulatori dei reparti dei Ginecologia e Ostetricia dell'ospedale Maria Vittoria di Torino, inaugurati questa mattina alla presenza dell'assessore regionale alla Sanità, Antonio Saitta, e dei rappresentanti della Città di Torino, Regione, e degli altri ospedali cittadini.

Cinquecento metri quadri di blocco operatorio e parto sono stati oggetto di manutenzione straordinaria mentre 250 metri quadri di ambulatori - già oggetto di un importante intervento nel 2003 - sono stati al centro di interventi di manutenzione ordinaria.

I lavori, durati cinque mesi, ammontano a circa 660mila euro, e hanno riguardato l'innalzamento dei livelli di sicurezza antincendio ed elettrica, il miglioramento dei parametri climatici.

Sono costati invece oltre 200mila euro i lavori di installazione di tecnologie più evolute, che permetteranno alle equipe mediche di lavorare con ancora maggiore sicurezza e con uno standard qualitativo ancora più elevato.

"D'ora in avanti, il Maria Vittoria lavorerà per consolidare la propria posizione di punto nascita di secondo livello di tutta la Città di Torino - commenta soddisfatto Valerio Alberti, direttore generale dell'Asl Torino - Grazie ad un grande lavoro in sinergia, i reparti non sono mai stati fermi neanche per un solo istante". 

Saitta, nel corso del suo intervento, ha anche ricordato come il prossimo step siano le assunzioni: "Sono 57mila le professionalità presenti ma siamo consci del fatto che non bastino. Come Regione vogliamo anche riorganizzare la Ginecologia e l'Ostetricia a livello di Dipartimento Materno Infatile su tutta la Città di Torino, in un'ottica di razionalizzazione e ottimizzazione delle risorse". 

Inaugurazione nuovo blocco ginecologia ostetricia Maria Vittoria 29 giu 2018

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ospedale si dota di un nuovo blocco operatorio, delle sale parto e degli ambulatori

TorinoToday è in caricamento