Salute Crocetta / Via San Secondo, 29

Attivo 7 giorni su 7 il Centro Unico di Prenotazione (CUP) regionale: come funziona

Per prenotare, modificare, cancellare visite specialistiche ed esami diagnostici

Centro Unico di Prenotazione

Da lunedì 27 gennaio 2020, presso l'Asl Città di Torino, è attivo il nuovo numero verde 800.000.500 dedicato al Centro Unico di Prenotazione (CUP) regionale, dal quale si possono prenotare, modificare, cancellare visite specialistiche ed esami diagnostici del Servizio sanitario nazionale e di libera professione, con chiamate gratuite sia da rete fissa che da cellulare. Il servizio è attivo tutti i giorni (sabato e domenica compresi) dalle 8 alle 20, escluse le festività nazionali.

“Con il progetto CUP unico – osserva l’assessore regionale alla Sanità del Piemonte, Luigi Genesio Icardi - la Sanità piemontese compie un passo importante verso il futuro, in un’ottica di servizi per i propri cittadini sempre più all’avanguardia nel panorama nazionale ed al passo con l’innovazione tecnologica. Nel nuovo CUP unico, si prevede, a regime, di gestire circa 2,5 milioni di contatti all’anno”.

Con l’Asl Città di Torino, che svolge ruolo di coordinamento del progetto strategico regionale e comprende i presidi ospedalieri Martini, Maria Vittoria, San Giovanni Bosco e i Poliambulatori e le Case della salute della città di Torino, sono 6 le Aziende sanitarie piemontesi già collegate al CUP.

Principali vantaggi per i cittadini

  •  numero verde unico 800.000.500, attraverso cui è possibile prenotare spostare e disdire le prestazioni tutti i giorni della settimana, da lunedì alla domenica, dalle 8 alle 20
  • APP per dispositivi mobili, utilizzabile per tutti i principali sistemi operativi, e totem presenti all’interno delle singole aziende sanitarie.
  • servizio recall, ovvero il servizio che ricorda agli utenti la data e il luogo in cui dovranno effettuare la visita prenotata e, al contempo, fornisce la possibilità di disdire.

Il nuovo CUP regionale offre:

  • tempi di risposta entro 60 secondi nel 90% delle telefonate;
  • l‘invio di un sms riepilogativo con gli elementi essenziali dell'appuntamento (prestazione, luogo di effettuazione, data e ora della prenotazione);
  • il servizo di chiamata automatica, qualche giorno prima della prenotazione, per confermare e/o annullare l'appuntamento fissato;
  • l'App gratuita "CUP Piemonte" per le prenotazioni online, disponibile sia per Android sia per iOS.
  • Inoltre, nell'atrio del Poliambulatorio di via San Secondo 29 bis, è stato collocato un totem dal quale è possibile, con tessera sanitaria e ricetta elettronica, prenotare, spostare o annullare visite specialistiche ed esami diagnostici.

 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attivo 7 giorni su 7 il Centro Unico di Prenotazione (CUP) regionale: come funziona

TorinoToday è in caricamento