Tetraplegico dopo un incidente, torna a recuperare la funzione delle mani grazie al Cto

Intervento rivoluzionario

Immagine di repertorio

Se un paziente di 52 anni tetraplegico riuscirà, in modo graduale, a recuperare la funzione delle mani, lo dovrà solamente alle equipe mediche dirette dal professor Diego Garbossa e dai dottori Bruno Battiston, Paolo Titolo e Andrea Lavorato dell'ospedale Cto della Città della Salute di Torino. 

Ed è lì che ieri, giovedì 6 giugno 2019, è stato eseguito il delicatissimo intervento, con una tecnica innovativa e allo stesso tempo rivoluzionaria (un metodo nuovo, eseguito in pochi centri nel mondo, ndr) visto che i chirurghi sono riusciti a bypassare il livello della lesione al midollo spinale trasferendo e ricollegando i nervi sani - sopra la lesione stessa del midollo - a nervi non più funzionanti.

L'uomo, un ex pasticcere sei mesi fa aveva avuto un incidente automobilistico, riportando una lesione midollare completa a livello cervicale.

L'intervento è durata quasi 3 ore e mezza per arto, durante la quale sono stati collegati nervi ancora funzionanti a nervi deficitari nel tentativo di reinnervare la muscolatura delle mani. Questo grazie alle equipe di Ortopedia, Traumatologia 2 con indirizzo di Chirurgia della Mano (diretta dal dottor Bruno Battiston), la Neurochirurgia universitaria (diretta dal professor Diego Garbossa), il Dipartimento di Ortopedia - Traumatologia e Riabilitazione (diretto dal professor Giuseppe Massazza), e la Struttura dell'Unità Spinale Unipolare (diretta dal dottor Salvatore Petrozzino).

Il recupero della funzione motoria necessita ora di un lungo periodo di riabilitazione e di attività fisioterapica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insetti in casa: la scutigera, l'insetto (utilissimo) che mangia gli altri insetti

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • L'eclissi penombrale della Luna Fragola: questa sera il vero spettacolo è nel cielo

  • Tempesta sul Torinese: zone allagate, paesaggi imbiancati e numerosi disagi

  • Piemonte riaperto da mercoledì in entrata e uscita, stop all'obbligo di mascherine all'aperto

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

Torna su
TorinoToday è in caricamento