Lunedì, 20 Settembre 2021
Politica

Movimento 5 Stelle: "Fassino svende la Gtt"

"Continua la svendita del patrimonio costruito da generazioni di torinesi, con il solo obiettivo di fare cassa e galleggiare un anno di più evitando il commissariamento" dichiarano i consiglieri Bertola e Appendino del Movimento 5 Stelle

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

"Oggi Fassino sta ponendo fine a 105 anni di trasporti municipali torinesi, avviando la privatizzazione di GTT"

"Continua la svendita del patrimonio costruito da generazioni di torinesi, con il solo obiettivo di fare cassa e galleggiare un anno di più evitando il commissariamento" dichiarano i consiglieri Bertola e Appendino del Movimento 5 Stelle. "Non c'è più nessuna strategia, e i 120 milioni che Fassino si aspetta di incassare saranno a malapena sufficienti a ripagare i debiti della Città verso GTT."

Il 51% rimasto in mano al Comune non servirà a nulla, visto che il socio privato avrà il diritto di gestire GTT a proprio esclusivo vantaggio, come già accade da dieci anni per l'aeroporto. E' facile prevedere che il nuovo socio pretenderà aumenti di tariffe e tagli del servizio per riuscire a realizzare un guadagno, o magari fermerà i bus finché i debiti pregressi non gli saranno stati pagati.

Se poi il partner privato si rivelasse Trenord, ovvero Trenitalia e Regione Lombardia, al posto di una privatizzazione avremo l'ennesima milanizzazione!

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movimento 5 Stelle: "Fassino svende la Gtt"

TorinoToday è in caricamento