Politica Nizza Millefonti / Corso Bramante, 88

Parco della Salute, il Comune approva la variante urbanistica

Sì della giunta Appendino alla variante del piano regolatore, vincolata l’area delle Molinette

La Giunta Appendino ha approvato la variante urbanistica che autorizza la collocazione del Parco della Salute, della Ricerca e dell'Innovazione nell’area ex Fiat Avio. Lo ha deliberato la giunta, riunitasi martedì mattina, su proposta del vicesindaco Guido Montanari.

La Giunta Appendino vincola le prospettive dell’utilizzo dell’attuale area del distretto ospedaliero Molinette, Sant’Anna, Regina Margherita. Nella variante approvata si precisa che “la riorganizzazione del polo ospedaliero cittadino e del Parco della Salute deve prevedere la contestuale progettazione e riutilizzazione delle aree del distretto Molinette, Sant’Anna e Regina Margherita. Condizione necessaria per promuovere e orientare la riconversione dei compendi dismessi”. 

La variante limita a 370mila metri quadri l’area interessata di cui 208mila destinati al parco della Salute, 100mila al grattacielo della Regione e 62 mila metri quadrati di proprietà di FS Sistemi Urbani sono ipotizzate destinazioni produttive e di artigianato, direzionali, di ricerca e di residenze, prevalentemente universitarie. Autorizzate anche attività commerciali limitate, però, al 20 per cento della superficie disponibile dedicate al commercio di vicinato invece che grandi strutture di vendita. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco della Salute, il Comune approva la variante urbanistica

TorinoToday è in caricamento