Lunedì, 14 Giugno 2021
Politica

Frecciabianca Torino-Milano, due corse in meno al giorno da novembre

Incontro tra Regione Piemonte e Trenitalia, ipotesi regionali veloci al posto delle frecce

L’intervento dell’assessore regionale ai Trasporti, Francesco Balocco ha ottenuto da Trenitalia che, per poter garantire una gestione ottimale del servizio passeggeri e in attesa dei nuovi collegamenti regionali veloci, fino al 6 novembre l’offerta dei treni Frecciabianca sulla tratta Torino-Milano preveda 14 collegamenti giornalieri con fermate intermedie a Novara e Vercelli.

Successivamente le corse diventeranno 12 e rimarranno tali fino al cambio orario dell’11 dicembre.

Intanto è già stato istituito un tavolo tecnico, promosso dall’Agenzia della mobilità regionale con Trenitalia ed Rfi, per studiare l’utilizzo delle tracce lasciate libere dai Frecciabianca con treni regionali veloci. Tali soluzioni vanno verificate attentamente con Rfi per la gestione degli arrivi sui nodi principali di Milano e Torino. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frecciabianca Torino-Milano, due corse in meno al giorno da novembre

TorinoToday è in caricamento