Domenica, 26 Settembre 2021
Politica

Torino e Novara insieme per riaffermare il ruolo delle Provincie

I presidenti della Provincia di Torino di Novara, Antonio Saitta e Diego Sozzani, hanno riaffermato quest'oggi il ruolo strategico delle Provincie, oltre ad aver chiesto maggior potere in tema di sicurezza del territorio e pulizia dei fiumi

“Le Province che amministriamo hanno la capacità e le professionalità interne per farsi carico di un progetto innovativo, che veda la sicurezza del territorio e la pulizia dei fiumi al centro di interventi preventivi, in accordo con la Regione Piemonte e l’Autorità di bacino del Po (Aipo). Chiediamo maggiori deleghe per essere tempestivi negli interventi e non dover ogni anno rincorrere le emergenze climatiche”.

I Presidenti delle Province di Novara, Diego Sozzani e di Torino, Antonio Saitta questa mattina nel corso di un incontro a Novara hanno ribadito alla Regione Piemonte la richiesta per ottenere maggiori competenze sulla sicurezza del territorio, soprattutto rispetto ai rischi legati al dissesto idrogeologico. Rischi che la pulizia dei fiumi può certamente abbattere, soprattutto in caso di alluvioni. Già a fine 2011 le Province di Novara e Torino avevano aperto un tavolo di lavoro con il Presidente della Provincia di Varese, Dario Galli.


“Siamo certi che il presidente della Regione Cota concorda con noi sulla necessità di delegare alle Province la parte di intervento sui fiumi - hanno detto Sozzani e Saitta -  sulla base di alcune esperienze positive già avviate ad esempio nel Pinerolese e in val Pellice dopo le alluvioni”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino e Novara insieme per riaffermare il ruolo delle Provincie

TorinoToday è in caricamento