menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Politecnico, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella inaugura l'anno accademico

Il capo dello Stato si è recato anche in visita privata alle Ogr

E' stato il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, accolto da un lungo applauso nell'Aula Magna, a inaugurare il nuovo anno accademico del Politecnico di Torino. A fare gli onori di casa il rettore dell'ateneo Marco Gilli, la sindaca di Torino Chiara Appendino e il presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino.

"Il Poli è un'eccellenza"

Gilli ha approfittato della visita del capo dello Stato per lanciare un messaggio al governo, a proposito soprattutto degli scioperi che nei mesi scorsi hanno coinvolto - e che coinvolgeranno ancora - il mondo universitario: "E’ urgente che al piano Industria 4.0, che rappresenta un progetto virtuoso di politica industriale, si accompagni un piano Università 4.0, coordinato con le realtà regionali, altrettanto ambizioso. Il Politecnico - ha aggiunto - potrebbe assumere il ruolo di leadership al servizio del territorio e del nostro paese”.

Mattarella, dopo aver elogiato il Politecnico definendondolo "una punta di eccellenza, grazie anche al suo 'essere dentro' ai processi di innovazione", ha risposto a Gilli senza sbilanciarsi: "Il rettore ha fatto delle proposte - ha detto - ma non tocca a me esprimere opinioni. Toccherà a Parlamento e al Governo". 

La visita alle Ogr 

Il presidente della Repubblica ha poi visitato in forma privata la mostra “Come una falena alla fiamma” allestita alle nuove Ogr di Torino, tornate a nuova vita, dopo mille giorni di lavori, come hub dell’arte, della ricerca e dell’innovazione. Giovanni Quaglia, presidente della Fondazione Crt e delle Ogr, e Massimo Lapucci, segretario Generale della Fondazione CRT e Direttore Generale delle Ogr, hanno accolto il Capo dello Stato, accompagnato ancora da Chiamparino, Appendino e dal Prefetto Renato Saccone. Nel pomeriggio Mattarella inaugurerà l’Arsenale dell’Armonia, la nuova casa del Sermig all’Eremo di Pecetto. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento