Politica Vanchiglia / Piazza Santa Giulia

Disordini in Santa Giulia, Chiamparino: "Mai verificati episodi di questo genere"

Il presidente della Regione Piemonte ha auspicato che sindaco, prefetto e questore "riprendano in mano la situazione"

Sergio Chiamparino

È  passato già qualche giorno ma la polemica non si placa. E sugli scontri di piazza Santa Giulia arriva anche il commento del presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino che sottolinea come, negli anni passati, Torino non si sia trovata mai davanti a problemi di questo genere.

" La movida c'è da decenni - ha commentato - ma non si sono mai verificati episodi fuori controllo come quelli a cui abbiamo assistito di recente. Spero che sindaco, prefetto e questore riprendano la situazione in mano".

E ancora, facendo riferimento alle tensioni in Vanchiglia di martedì 20 giugno, ha sottolineato come non sia affatto tollerabile che i torinesi, che nelle sere d'estate vogliano passare qualche ora fuori casa, magari all'aperto, si trovino coinvolti in un clima di tale "stress". Nello stesso tempo però ha aggiunto come sia fondamentale che la movida sia regolamentata, innanzitutto per "la tutela dei residenti": " Regole però - ha chiarito - che siano controllabili dalle forze dell'ordine, per evitare situazioni di caos". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disordini in Santa Giulia, Chiamparino: "Mai verificati episodi di questo genere"

TorinoToday è in caricamento