Martedì, 18 Maggio 2021
Politica

Giochi 2026, Chiamparino presto a Palazzo Chigi: "Regione, Comune e valli olimpiche sono uniti"

Il presidente della Regione incontrerà il sottosegretario Giorgetti

L'allora sindaco Chiamparino durante l'accensione del braciere olimpico

Sergio Chiamparino parlerà di Olimpiadi, il 4 luglio a Palazzo Chigi, con Giancarlo Giorgetti. Come aveva sollecitato lo stesso presidente della Regione nelle ultime ore, l'incontro - fissato a margine di una conversazione telefonica avvenuta in mattinata tra Chiamparino e il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega allo Sport - dunque ci sarà e verterà sulla possibile candidatura della città di Torino ai Giochi Invernali 2026. "Ho a cuore, e fin dal primo giorno, la candidatura di Torino e dei comuni olimpici, a ospitare le Olimpiadi Invernali del 2026 - ha affermato Chiamparino -. E lo dico a ragion veduta perchè, assieme ai colleghi che lavorarono con noi nel 2006, di come si organizzano con successo i giochi invernali forse ne so qualcosa più di altri che invece sono già stati sentiti".

Il governatore ha voluto sottolineare la coesione tra Regione, Comune di Torino e valli olimpiche e ha, in questo modo, teso una mano alla sindaca Chiara Appendino che negli ultimi giorni invece è stata impegnata a sedare gli animi nella sua maggioranza. Chiamparino lancia anche un messaggio velato al sindaco di Milano, Giuseppe Sala, che venuto a conoscenza dei disaccordi a palazzo civico, non aveva perso occasione di ribadire la decisione della sua città a voler ospitare l'evento: "Voglio ribadire al Governo che il Piemonte - ha aggiunto Chiamparino - metterà a disposizione l'esperienza, la competenza e l'entusiasmo che sono la più importante eredità del 2006. E far notare come il progetto attuale, che condivido al 100%, sia molto più competitvo di quello di Milano, sia dal punto di vista dell'ottimizzazione dei costi, sia dal punto di vista dell'impatto ambientale"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giochi 2026, Chiamparino presto a Palazzo Chigi: "Regione, Comune e valli olimpiche sono uniti"

TorinoToday è in caricamento