Politica Pozzostrada

Cerutti (Sel): "Visiteremo il Cie, struttura anticostituzionale"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

I Centri di Identificazione ed Espulsione sono delle strutture anticostituzionali, noi lo diciamo da tempo! Adesso fortunatamente lo dice anche un giudice: non possiamo che accigliere con soddisfazione la relazione del giudice di pace presso il tribunale di Roma Diego Loveri, nel corso dell'audizione presso la Commissione per la tutela e la promozione dei diritti umani.

Con cadenza regolare il Gruppo consiliare di Sinistra Ecologia Libertà in Regione Piemonte visita il CIE di Torino cercando di effettuare un monitoraggio costante delle condizioni degli ospiti della struttura e delle problematiche che possono sorgervi dentro. Più volte abbiamo evidenziato il fatto che il problema deve essere superato alla testa, ovvero a livello legislativo. Il nostro auspicio è che questo Governo possa legiferare superando definitivamente queste strutture che sono vere e proprie prigioni ingiustificate. Siamo consapevoli però che il fragile equilibrio del Governo Letta non porterà sicuramente ad una soluzione in merito, se non altro perché l'esecutivo non affronta i temi scottanti.

Domani pomeriggio saremo nuovamente in visita presso il CIE di Torino e cercheremo di comprendere come i responsabili della struttura si stanno preparando ad affrontare l'estate: momento delicatissimo per gli ospiti del centro visto che devono bere bevande a temperatura ambiente e senza possibilità di refrigerarsi in modo adeguato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cerutti (Sel): "Visiteremo il Cie, struttura anticostituzionale"

TorinoToday è in caricamento