Politica

Cota dice no ai rifiuti della Calabria: "Non siamo una discarica"

Il governatore: "Facciano anche altri quello che i piemontesi hanno fatto in questi anni con impegno e sacrificio, portando la nostra regione a significativi livelli di raccolta differenziata"

Non è intenzionato a far confluire in Piemonte i rifiuti della Calabria, Roberto Cota: in una nota pubblicata oggi sul suo sito, il governatore si esprime chiaramente: “Non siamo disponibili a ricevere rifiuti da altri territori: non siamo una discarica”.

Le parole del presidente della Regione sono nette: “Facciano anche altri quello che i piemontesi hanno fatto in questi anni con impegno e sacrificio, portando la nostra regione a significativi livelli di raccolta differenziata. L’obiettivo di tutti i territori deve essere l’autosufficienza e non certo lo ‘scarica barile’ del trasporto di rifiuti a centinaia di chilometri da dove questi vengono prodotti”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cota dice no ai rifiuti della Calabria: "Non siamo una discarica"

TorinoToday è in caricamento