Giovedì, 23 Settembre 2021
Politica

Un altro Consigliere lascia l'Idv, Cermignani passa a 'Diritti e Libertà'

Il Consigliere Provinciale Roberto Cermignani lascia il partito di Di Pietro per la nuova formazione politica di Massimo Donadi. L'ex Idv potrebbe non essere l'unico

Il Consigliere Provinciale Roberto Cermignani ha annunciato il suo passaggio alla nuova formazione 'Diritti e Libertà'. Dopo il Consigliere del Comune di Torino Giovanni Porcino, un altro eletto, che negli ultimi anni ha militato nell'Italia dei Valori, lascia il partito di Antonio Di Pietro.

"Le divergenze di opinione politica con Italia dei Valori - ha spiegato Cermignani -, sul ruolo indiscusso del capo dello Stato Giorgio Napolitano e sulla futura coalizione di Governo con il candidato Pierluigi Bersani, mi ha fatto decidere di lasciare il partito Idv. Questa decisione è stata presa in data odierna - ha concluso il Consigliere Provinciale - anche per coerenza con il programma elettorale per la Provincia di Torino che insieme al Pd avevamo sottoscritto con gli elettori per la realizzazione dell'opera strategica più importante nella nazione, la Torino-Lione".

Oltre a Cermignani, già Presidente della IV Commissione (Viabilità, Trasporti, Grandi Infrastrutture ed Esprori), si vocifera che altri ex dipietristi potrebbero fare il salto verso il nuovo partito di Massimo Donadi, prima fra tutte l'assessore del Comune di Torino alle Pari Opportunità Mariacristina Spinosa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un altro Consigliere lascia l'Idv, Cermignani passa a 'Diritti e Libertà'

TorinoToday è in caricamento