menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I rifiuti abbandonati in strada Cuorgnè

I rifiuti abbandonati in strada Cuorgnè

Torino nord, al via la rimozione delle discariche abusive

Alla Falchera e al Villaretto

Addio alle discariche abusive. Da lunedì 21 maggio sono in corso in alcune aree nei quartieri nord di Torino, le operazioni di rimozione dei rifiuti a cura del Comune di Torino. “Un intervento necessario e molto atteso dai cittadini - spiega l’assessore all’Ambiente Alberto Unia -, che restituirà decoro e ordine là dove ormai da anni vigeva l’incuria e l’abbandono. Anche questo è un modo per ridere fiducia e dignità al territorio: il degrado chiama degrado, occorre quindi porre un argine e questo intervento va in quella direzione”. Gli interventi sono partiti dalla Falchera e proseguiranno anche in altre zone. 

 Anche oggi infatti, le squadre di intervento dell’Amiat Spa saranno presenti in strada Cuorgnè nell’area sottostante il cavalcavia, via degli Ulivi angolo via delle Querce, strada del Villaretto - vicino alla sp460 e lungo il bordo in direzione di Mappano e di fronte all’ingresso addestramento cani - e in più punti di strada Molino del Villaretto. In questa fase stanno raccogliendo soprattutto vecchi elettrodomestici (i cosiddetti Rae), fusti con vernici e oli, rifiuti pericolosi per poterli smaltire in modo differenziato. Da mercoledì si interverrà nelle stesse aree con mezzi più grandi per rimuovere tutti rifiuti presenti e restituire così ai luoghi interessati un’immagine migliore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento