Politica

Rimborsopoli, nuova udienza: in aula Reschigna, Cerutti e Gariglio

Respinta la richiesta della Procura di archiviare le posizioni degli imputati, oggi potrebbe essere chiesto il rinvio a giudizio degli stessi da parte del pm Giancarlo Avenati Bassi

Entro il 26 gennaio tutti gli imputati saranno ascoltati e probabilmente si aprirà un unico grande processo su "Rimborsopoli". Questo è quello che emerge proprio nel giorno in cui al Palagiustizia si apre una nuova udienza per dieci consiglieri regionali per i quali era stata respinta la richiesta di archiviazione che la Procura aveva avanzato.

In aula questa mattina, tra gli altri, sono presenti il vice presidente della Giunta Chiamparino Aldo Reschigna, l'assessore regionale alle Pari Opportunità Monica Cerutti, e il Segretario regionale del Pd Davide Gariglio. Oltre a loro sono indagati il senatore Stefano Lepri e gli ex consiglieri Fabrizio Comba, Giampiero Leo, Gianluca Vignale, Luca Pedrale, Eleonora Artesio e Angela Motta. Sono tutti accusati di aver utilizzato i fondi dedicati ai gruppi consiliari per fini non legati all'attività istituzionale.

Respinta la richiesta della Procura di archiviare le posizioni degli imputati, oggi potrebbe essere chiesto il rinvio a giudizio degli stessi da parte del pm Giancarlo Avenati Bassi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rimborsopoli, nuova udienza: in aula Reschigna, Cerutti e Gariglio

TorinoToday è in caricamento