Martedì, 18 Maggio 2021
Politica

"Rilanciare il decentramento per restituire potere ai quartieri"

Iniziativa dei consiglieri di Circoscrizione del gruppo Fratelli d'Italia. Saranno presentati nove emendamenti per ridare forza alle amministrazioni dei quartieri. Partecipa anche il consigliere comunale Marrone

Rilanciare il decentramento per restituire amministrazioni degne di questo nome ai quartieri. L'obiettivo dei consiglieri di Circoscrizione di Fratelli d'Italia è chiaro e coinvolge diversi quartieri di Torino. "Presenteremo - spiegano - 9 emendamenti di merito alla 'delibera dei Presidenti' che inizia oggi ad essere discussa nei Consigli di Circoscrizione".

Competenze da assegnare in via esclusiva ai Municipi, a partire dai servizi demografici, i servizi sociali e di assistenza sociale, i servizi scolastici ed educativi, le attività e i servizi culturali, sportivi e ricreativi in ambito locale, la fissazione di un principio di autonomia finanziaria dei Municipi con previsione di entrate pro quota tributarie ed extratributarie proprie; il taglio delle spese mediante razionalizzazione delle strutture burocratiche invece di tagliare i Consigli Municipali a scapito della rappresentanza dei territori: questi alcuni degli argomenti trattati dai consiglieri Vincenzo Macrì e Annamaria Russo (II), Alessandro Boffa (IV), Fabrizio Leotta (V), Alberto Costa (VI) e Patrizia Alessi (VII), tutti aderenti all'iniziativa.

Il dibattito avrà il via questo pomeriggio in tre Circoscrizioni: la 2, la 4 e la 5. Gli stessi emendamenti saranno riproposti sia in altri Circoscrizioni, sia in Sala Rossa con il consigliere comunale Maurizio Marrone. "Il centrosinistra avrà il coraggio di approvare le nostre proposte o dimostrerà la consueta pavidità di nascondere la testa nella sabbia nel timore dell'ira del sindaco Fassino?", si chiedono gli eletti di Fratelli d'Italia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Rilanciare il decentramento per restituire potere ai quartieri"

TorinoToday è in caricamento