Mercoledì, 22 Settembre 2021
Politica

Via libera a dismissioni di quote del Comune in Amiat e Gtt

E' stata depositata oggi la risposta del TAR alla domanda di sospensiva contro le deliberazioni del Consiglio comunale in merito alle dismissioni di quote Amiat e Gtt. Considerata infondata, la richiesta è stata respinta

 

E' stata depositata oggi dal TAR Piemonte, I Sezione, l’ordinanza che ha respinto la richiesta di sospensiva proposta da un gruppo di cittadini contro le deliberazioni del Consiglio comunale che hanno istituito la società FTC Holding per la gestione delle dismissioni di quote azionarie della Città in AMIAT e GTT.
 
Il TAR ha respinto la domanda di sospensiva, ritenuta infondata, e rilevato, in particolare, la totale carenza di legittimazione attiva dei ricorrenti perché la loro “posizione di contribuenti in senso generale.. non può ingenerare una sorta di potestà ispettiva generalizzata sull’azione dell’amministrazione”.
 
Oltre ad affermare un importante principio, la decisione consente all’Amministrazione di procedere con la necessaria sollecitudine al progetto di dismissione di proprie quote azionarie nelle società partecipate, progetto che dovrà concludersi entro la fine dell’anno.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via libera a dismissioni di quote del Comune in Amiat e Gtt

TorinoToday è in caricamento