menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Immigrazione, il piano della Regione contro il razzismo a favore degli stranieri

Il disegno di legge proposto dall'assessora Monica Cerutti è stato approvato in Giunta

Eliminare ogni forma di discriminazione, xenofobia e razzismo. È questo l'obiettivo della Regione Piemonte che in Giunta, ha appena approvato il disegno di legge proposto dall'assessora all'Immigrazione Monica Cerutti per la "Promozione della Cittadinanza". 

Garantire l'accoglienza e l'effettiva inclusione sociale delle cittadine e dei cittadini di origine straniera presenti sul territorio regionale e le pari opportunità di accesso ai servizi; promuovere la partecipazione alla vita pubblica locale; favorire il reciproco riconoscimento e la valorizzazione delle identità culturali, religiose e linguistiche; assicurare pari valore e condizioni al genere femminile, nonché garanzie di tutela ai minori di origine straniera, con particolare attenzione per quelli non accompagnati; monitorare il fenomeno migratorio nel territorio regionale sono solo alcuni degli scopi che il disegno di legge si è prefisso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento