menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Regione Piemonte: il gruppo Progett'Azione torna in Forza Italia

I consiglieri regionali che qualche mese fa avevano lasciato il Pdl ora tornano nella rinata Forza Italia

I consiglieri del gruppo regionale Progett'Azione "tornano a casa" e rientrano in blocco in Forza Italia. Lo hanno annunciato questa mattina il capogruppo Angelo Burzi e il coordinatore regionale Gilberto Pichetto in una conferenza stampa, durante la quale ha spiegato che l'uscita era avvenuta quando il gruppo era ancora Pdl, e ora che quest'ultimo non c'è più è stato possibile un ricongiungimento.

"Il fatto che Progett'Azione possa identificarsi con il percorso politico di Forza Italia - spiega il segretario Pichetto - diventa un progetto politico nazionale prima di tutto, senza dimenticare le amministrazioni locali".

Tra i consiglieri che hanno fatto ritorno in Forza Italia c'è l'assessore regionale Gian Luca Vignale, il quale ha scritto una lettera aperta ai militanti. "La scena politica è cambiata - scrive Vignale -. Quella stessa classe dirigente che ha fatto fallire il progetto di una grande destra si è ricollocata in altre formazioni, sigle o aree, più o meno consistenti o attrattive, alcune delle quali vorrebbero rappresentare la destra. Non credo però che la nostra destra possa essere ristretta a piccole formazioni politiche che non sono in grado di incidere nelle scelte della società piemontese. Proprio per costruire una grande destra - continua -, ripartendo da Alleanza Nazionale, ho deciso di aderire all'unica forza oggi in grado di essere una valida alternativa alla sinistra e in grado di portare quel rinnovamento che da tempo ci attendiamo: Forza Italia".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento