Politica

Piemontesi senza segnale regionale Rai: sono oltre 500 mila

Sono 500 mila i piemontesi che non ricevono il segnale delle trasmissioni regionali della Rai. A denunciarlo è stato il presidente del Consiglio regionale del Piemonte, Valerio Cattaneo, che ha convocato il presidente del Corecom e inviato una lettera al presidente dell'azienda Rai.

I problemi di segnale toccano tutte le province piemontesi, anche alcune zone collinari del torinese. "Un servizio pubblico - ha commentato Cattaneo -, per il quale si esige il pagamento del canone, non può discriminare nessuno".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piemontesi senza segnale regionale Rai: sono oltre 500 mila

TorinoToday è in caricamento