rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Politica

Da Einaudi a Scalfaro, quanti sono stati e chi sono stati i Presidenti della Repubblica piemontesi

Verso il dopo Sergio Mattarella

Il mondo della politica italiana è in fermento, oggi, lunedì 24 gennaio, inizia infatti il percorso che dovrà portare all'elezione del prossimo Presidente della Repubblica. Tra gli elettori ci saranno anche tre delegati regionali piemontesi. Il Piemonte è la regione che in assoluto al momento ha espresso più Presidenti della Repubblica. 

Finisce il settennato di Sergio Mattarella che ha ribadito (salvo sorprese dell'ultimo secondo) di non essere intenzionato a sostenere un secondo mandato. In un solo caso nella storia c'è stato un secondo mandato ed è stato in occasione della rielezione di Giorgio Napolitano nel 2013 che rimase poi in carica fino al 2015. 

Il Piemonte è la regione che fino a questo momento ha espresso più Presidenti della Repubblica in assoluto. Un record che potrebbe essere rafforzato nel caso in cui venisse eletto Giuliano Amato che è nato a Torino nel 1938. Il nome di Amato, come spesso è accaduto, è circolato anche questa volta come candidato alla Presidenza della Repubblica, ma a frenarlo ci sarebbe l'età. 

I Presidenti della Repubblica piemontesi in totale sono stati tre: Luigi Einaudi nato a Carrù nel 1874; Giuseppe Saragat nato a Torino nel 1898; Oscar Luigi Scalfaro nato a Novara nel 1918. L'unico torinese è stato Saragat.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Einaudi a Scalfaro, quanti sono stati e chi sono stati i Presidenti della Repubblica piemontesi

TorinoToday è in caricamento