Domenica, 1 Agosto 2021
Politica

Fassino sui fatti di piazza San Carlo: "Appendino si prenda le sue responsabilità"

Ricca e Rosso chiedono le dimissioni della sindaca; Magliano la invita a lasciare la delega alla Sicurezza

Piero Fassino

Durante il consiglio comunale di lunedì 5 giugno, il primo dopo i fatti di sabato sera in Piazza San Carlo, le opposizioni si sono scatenate contro la sindaca. Da diverse parti sono giunte anche richieste di dimissioni - da Roberto Rosso di Direzione Italia e da Fabrizio Ricca della Lega - o perlomeno l'individuazione del responsabile di quanto è successo.

 "Ci vuole qualcuno che si occupi della sicurezza della città - ha aggiunto Silvio Magliano dei Moderati-: lasci la delega ad altri". Non vuole le dimissioni di Appendino invece l'ex primo cittadino Piero Fassino, ma ha sottolineato la "gestione irresponsabile della piazza", invitando la sindaca a "prendersi le sue responsabilità". 

Il consigliere del Pd, dopo le comunicazioni di Appendino in Sala Rossa, ha dichiarato : "C'è stata una sottovalutazione dei rischi che comportava questo evento. Per la gestione della serata durante la finale di Champions, ci si è limitati alla prassi mentre erano necessarie misure straordinarie. È ora che la sindaca - ha aggiunto - si assuma le responsabilità che competono al suo ruolo, che talvolta sono anche più grandi di quelle dovute".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fassino sui fatti di piazza San Carlo: "Appendino si prenda le sue responsabilità"

TorinoToday è in caricamento