Sabato, 23 Ottobre 2021
Politica

Polastri eletto vice presidente del consiglio comunale di Piossasco

Chiediamoci con convinzione se vogliamo dare il meglio o se almeno vogliamo tentare a dare risposte

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

Ringrazio per la fiducia bipartisan concessami, dalla maggioranza anche perché comunque riconosce con senso di democrazia il ruolo del Vice Presidente alla minoranza, fatto per nulla scontato continua improntato nel rispetto del regolamento per dare completa ooperatività all'Ufficio di Presidenza quale ulteriore strumento di garanzia del Consiglio Comunale.

Per quanto riguarda l'attività politica auspico di proseguire, come nella precedente legislatura, privilegiando la forza delle argomentazioni e delle idee piuttosto che utilizzare la violenza delle parole, nell'interesse e benessere dei nostri concittadini che ci hanno concesso la fiducia.

Sappiamo come il mondo fuori vede la politica, il disagio, lo scoramento, la povertà, fanno aumentare la sfiducia, la disaffezione e la protesta.
Chiediamoci con convinzione se vogliamo dare il meglio o se almeno vogliamo tentare, tentare a dare risposte.

Siamo qua e certamente dobbiamo dare tutto il contributo possibile al Consiglio, da parte mia con buon senso, tenendo ben presente quanto prima detto.

Il compito che come Consiglio dobbiamo darci, penso, è di far si che si veda il Consiglio ed il Comune come l'autorità di prossimità che con autorevolezza si fa carico anche dei problemi di tutti.

Auguro, soprattutto ai colleghi che vedo per la prima volta in consiglio, un buon lavoro, nella consapevolezza che se le idee possono dividerci, l'obiettivo di lavorare per il benessere e la serenità dei piossaschesi ci deve unire e motivare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polastri eletto vice presidente del consiglio comunale di Piossasco

TorinoToday è in caricamento