Politica

Comune di Torino: "Pillola anticoncezionale gratuita subito"

La mozione è stata presentata da Sara Diena (Sinistra ecologista)

L'obiettivo è rendere accessibile la contraccezione orale a tutte le donne, in linea con quanto stabilito dall'AIFA ad aprile, oltre a favorire iniziative di informazione e formazione sulla sessualità, con attenzione ai mezzi per evitare gravidanze indesiderate.

Questo è il contenuto della mozione proposta da Sara Diena (Sinistra ecologista) e votata dalla Sala Rossa ieri pomeriggio, lunedì 10 luglio, che chiede alla Regione di sostenere la prevenzione delle infezioni sessualmente trasmesse; la pianificazione familiare e il diritto alla salute fornendo gratuitamente nei consultori, a prescindere dall'età, dalla situazione familiare, economica e lavorativa dei pazienti : contraccettivi ormonali, impianti sottocutanei, dispositivi intrauterini, contraccettivi d’emergenza, profilattici femminili e maschili. L’atto sollecita di mettere in pratica la delibera regionale 211/2018 destinando le risorse necessarie.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune di Torino: "Pillola anticoncezionale gratuita subito"
TorinoToday è in caricamento