menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'Istituto Bosso-Monti

L'Istituto Bosso-Monti

La scuola con troppe succursali verrà presto unificata

La promessa della Città Metropolitana

La riunificazione del Bosso-Monti sarà al centro dell'attività della Città Metropolitana a partire da inizio gennaio, subito dopo la pausa natalizia.

Ad annunciarlo è stato questa mattina, martedì 19 dicembre 2017, il consigliere metropolitano Antonino Iaria, che ha come deleghe quelle ai Lavori pubblici e all'Edilizia scolastica.

"A gennaio subito dopo la pausa festiva avvieremo un tavolo tecnico e politico per individuare le soluzioni e provare a risolvere dopo troppi anni di attesa la delicata situazione del polo scolastico Bosso-Monti di Torino", ha detto alla delegazione di studenti ed insegnanti dell'Istituto, che hanno portato all'attenzione la petizione per il riaccorpamento.

"Dobbiamo trovare una soluzione coinvolgendo la Città metropolitana, il Comune di Torino e la Circoscrizione 1 - aggiunge Iaria - gli oltre mille studenti del Bosso-Monti hanno diritto ad essere finalmente riaccorpati in spazi unificati. So che non sarà un'impresa semplice, perché il tema dei locali è all'attenzione del Comune di Torino e si sono susseguiti già tre sindaci nel frattempo. I ragazzi ed i loro insegnanti hanno diritto di studiare e lavorare in spazi ristrutturati e possibilmente unici".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento