rotate-mobile
Politica Centro / Piazza Palazzo di Città

Torino Bellissima di Paolo Damilano diventa partito: i nomi di chi lo affiancherà

Al momento struttura cittadina e provinciale

Torino Bellissima, la lista civica di Paolo Damilano, diventa partito. Annunciato l'organigramma cittadino e metropolitano del nuovo partito del centrodestra. "Dimostriamo alle tante persone che hanno creduto in noi che stiamo dando forma al progetto che avevamo proposto durante la campagna elettorale", ha detto l'ex candidato sindaco. 

Il progetto politico di Paolo Damilano prende così forma, alla luce anche del successo elettorale delle scorse comunali quando la lista Torino Bellissima risultò essere la più votata nel centrodestra. "Torino Bellissima sta crescendo, si sta concretizzando sul territorio", spiega Paolo Damilano, fondatore e leader di Torino Bellissima, "e oggi dimostriamo alle tante persone che hanno creduto in noi che stiamo dando forma al progetto che avevamo proposto durante la campagna elettorale". 

"Il nostro percorso va avanti appunto strutturando il nostro impegno, anche attraverso tavoli di lavoro e confronto che saranno di supporto ai consiglieri per una loro partecipazione sempre più attiva e costruttiva alle decisioni sul futuro della città", continua Damilano, "Tengo molto che la condivisione e l’entusiasmo che abbiamo raccolto possano continuare e diffondersi coinvolgendo sempre più persone che come noi credono in una Torino bellissima".

Al momento sono state definite le strutture organizzative del coordinamento cittadino e di quello provinciale, ma è prevista anche una struttura regionale. Magari anche in vista delle regionali del 2024. 

Paolo Damilano assume la carica di presidente di Torino Bellissima, il coordinatore cittadino sarà Pino Iannò; quello metropolitano sarà Enrico Delmirani; i referenti per le circoscrizioni saranno Luciana Accornero e Alberto Acquaviva; il referente dei Tavoli di competenza sarà Cristina Seymandi; il responsabile degli enti locali sarà Alberto Nigra; il responsabile dell'organizzazione sarà Claudio Desirò. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino Bellissima di Paolo Damilano diventa partito: i nomi di chi lo affiancherà

TorinoToday è in caricamento