Virle, multe fino a 5mila euro a chi ospita profughi e non lo comunica al sindaco

Un'ordinanza destinata a far discutere

Il sindaco leghista Mattia Robasto

È destinata a creare qualche polemica l'ordinanza emessa dal giovanissimo sindaco di Virle. Mattia Robasto (Lega Nord) ha infatti stabilito che i cittadini che decideranno di ospitare profughi senza informare l'amministrazione comunale, saranno passibili di sanzioni da 150 a 5mila euro.

Privati o gestori di immobili che sottoscriveranno "contratti di locazione finalizzati all'ospitalità dei richiedenti asilo" dovranno dunque, entro le 24 ore successive alla formalizzazione della documentazione, informare il Comune.

E non si tratta di una forma di discriminazione bensì, come l'ha definita lo stesso sindaco, di "un'ordinanza di buon senso". Secondo il documento inoltre, i soggetti ospitanti dovranno dichiarare che gli alloggi dove vengono ospitati i richiedenti asilo, siano in regola con le certificazioni impiantistiche e fornire, ogni mese, una relazione che illustra lo stato di salute degli occupanti e il loro numero. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sentono male in strada al mare: il figlio muore, il padre è gravissimo. Ipotesi overdose

  • Lascia l'alpeggio e si sente male: in ospedale scoprono la positività al coronavirus

  • Guardia giurata uccide la ex compagna e poi si suicida, lei lo aveva lasciato da poco

  • Fantomatico volantino di un (sedicente) papà: "Avete molestato mia figlia, vi sto cercando"

  • Tragedia nell'abitazione: donna trovata morta

  • Vanno a fare la spesa e lasciano il figlio chiuso in auto con 40 gradi: denunciati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento