Sabato, 25 Settembre 2021
Politica

Tav, Saitta: "Bisogna rafforzare la sicurezza per gli operai"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

“Tra poche ore incontrerò a Torino il ministro dell’Interno Anna Maria Cancellieri: non potrò che ribadirle l’urgenza di rafforzare la sicurezza per operai e imprese che lavorano alla realizzazione dell’alta velocità ferroviaria perché sono continuamente bersagliati da minacce ed azioni che non esito a definire squadriste e mafiose”. Lo ha detto il presidente della Provincia di Torino Antonio Saitta intervenuto questa mattina a Susa ad un incontro con il consorzio di imprese che hanno partecipato alle gare per i lavori della Tav in Val di Susa.

Durante l’incontro a Susa e poi a Chiomonte nella visita al cantiere, Saitta ha richiamato anche “il grande lavoro delle forze dell’ordine che da tempo sono sottoposte a turni massacranti. Abbiamo oggi più che mai bisogno di sentire al nostro fianco il sostegno del Governo nazionale”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tav, Saitta: "Bisogna rafforzare la sicurezza per gli operai"

TorinoToday è in caricamento