rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Politica Nichelino

Nichelino, bufera in comune: il sindaco stasera presenta le dimissioni

La maggioranza è ormai spaccata da tempo e il primo cittadino, questa sera, presenterà le dimissioni alla riunione di maggioranza. L'obiettivo è quello di placare il clima di litigiosità che si è creato

Alta tensione a Nichelino. Il sindaco Angelino Riggio stasera darà il suo ultimatum. Preso atto del clima litigioso che ormai si è creato all'interno della maggioranza, si presenterà dimissionario alla riunione di maggioranza che si terrà dopo le 21 di stasera.

Il primo cittadino ritirerà le sue dimissioni solo se passerà il documento unico di programmazione, una sorta di linea guida per l'amministrazione comunale, per la realizzazione di opere già decise in precedenza.

In effetti, il clima in comune non è dei migliori. La maggioranza è fondamentalmente spaccata in due: da un lato il sindaco e i suoi fedeli, dall'altro il vice sindaco Franco Fattori e diversi consiglieri che lo sostengono apertamente.

L'attrito tra le due parti si è inasprito negli ultimi mesi, soprattutto in occasione di alcuni ordini del giorno - per esempio lo spostamento dell'antennone Rai di borgata Santa Maria in un'area che confina con Nichelino - presentati dai consiglieri fedeli a Fattori, contro l'altra parte di maggioranza.

Angelino Riggio punta così, con le sue dimissioni, a calmare gli animi e a porre fine al clima di litigiosità, ormai divenuto insostenibile. L'aria a palazzo civico, negli ultimi due giorni soprattutto, si taglia con il coltello.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nichelino, bufera in comune: il sindaco stasera presenta le dimissioni

TorinoToday è in caricamento