Sabato, 25 Settembre 2021
Politica Piazza Castello

Napolitano rieletto Presidente della Repubblica, proteste a Torino

"Rodotà presidente", "Basta inciuci": innalzando questi cartelli, scritti sul momento con un pennarello nero su alcuni fogli di carta, diverse decine di persone hanno manifestato davanti alla Prefettura

TORINO - Napolitano è stato rieletto Presidente della Repubblica e decine di persone sono scese in strada a Torino per protestare. Un gruppo di decine di manifestanti si è riunito davanti alla Prefettura in piazza Castello, mostrando cartelloni scritti sul momento con un pennarello.

"Ha di nuovo vinto il nano", "Rodotà presidente", "Basta inciuci": questi alcune delle frasi riportate dai contestatori. Fra la gente scesa in piazza c'è anche un esponente della politica: il capogruppo del Movimento 5 Stelle al Comune di Torino, Vittorio Bertola. Gli altri sono tutti cittadini che hanno seguito il tam tam della rete, non solo grillini ma anche attivisti di Sel, Prc, e anche Pd.

La protesta è rimasta pacifica e silenziosa. "E' finita" dice un signore anziano". "No in realtà è appena cominciata - gli risponde Bertola - ci vorranno forse ancora anni, ma alla fine ce la faremo". "La situazione è grave - dice Bertola all'ANSA - si poteva scegliere fra rinnovamento e difesa dei privilegi, e ancora una volta si è scelta la seconda strada. Vorremmo essere con Grillo a Roma ma non c'é il tempo, siamo qui perché la gente è è arrabbiata e non accetta questo colpo di mano".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Napolitano rieletto Presidente della Repubblica, proteste a Torino

TorinoToday è in caricamento