Politica

Musy: "Il Salone del Libro simbolo della rinascita di Torino"

Alberto Musy, candidato sindaco del Terzo Polo: "Il prossimo sindaco dovrà impegnarsi a fondo per difendere, con ogni mezzo, la manifestazione"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

Il Salone del Libro di Torino é sempre, fin dal 1988, il simbolo della rinascita della nostra città nel corso della quale raggiunge i suoi momenti più qualificanti": così Alberto Musy, candidato sindaco del Terzo Polo a Torino, in occasione dell'inaugurazione del Salone di questa mattina."Il prossimo sindaco - ha aggiunto Musy - dovrà impegnarsi a fondo per difendere, con ogni mezzo, la manifestazione dal rischio di depauperamento e di spostamento di sede". Tra Musy e il Salone del Libro esiste, da sempre, un rapporto particolare: "Sin dalla prima edizione ero tra i 'felpini', i giovani che accompagnavano gli ospiti indossando la felpa della manifestazione: sin da allora - conclude - ho avuto chiara la sensazione che quel momento rappresentava la città che stava cambiando pelle.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Musy: "Il Salone del Libro simbolo della rinascita di Torino"

TorinoToday è in caricamento