Multe a Torino, 26 milioni verranno utilizzati per sistemare le strade e la segnaletica

Nei conti del 2020 rientreranno anche le sanzioni comminate ai monopattinisti

Ventisei milioni di euro per migliorare la sicurezza stradale a Torino. Denaro che arriva dalle tasche degli automobilisti che non si sono attenuti al Codice della strada. E' stato appena approvato dalla Giunta comunale il “Rendiconto per l’anno 2019 delle sanzioni per violazioni al Codice della Strada” con le indicazioni sull’impiego dei proventi, come richiesto dal decreto legislativo 285/92. La normativa in materia infatti, prevede che i Comuni riservino alla viabilità del territorio una quota pari al 50 del cento di tutte le sanzioni amministrative, quota che sale al 100 per cento se la violazione è accertata con sistemi elettronici e a distanza. 

Gli interventi in programma

Dalle sanzioni comminate nel 2019, per le trasgressioni alla guida sono arrivate dunque risorse che sono state destinate alla manutenzione di segnaletica, semafori e strade e alla realizzazione di interventi finalizzati a garantire maggiore sicurezza a pedoni, ciclisti e diversamente abili. Come riportato dal Rendiconto, 22 milioni e 119mila euro delle sanzioni per violazione del Codice della strada (il 50% dei proventi) sono stati utilizzati per la manutenzione e la gestione di impianti semaforici, per interventi a tutela degli utenti “deboli” e per la manutenzione del suolo pubblico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I 3 milioni e 921mila euro di quelle accertate con sistemi elettronici (il 100% dei proventi) servono invece a finanziare interventi di manutenzione e messa in sicurezza delle infrastrutture stradali. E nei conti del 2020 verranno inserite anche le multe ai monopattinisti: da gennaio a settembre sono già 210 le sanzioni comminate ai nuovi "spericolati" su due ruote. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  •  Piemonte, coprifuoco dalle 23 alle 5: firmata l’ordinanza

  • Guerriglia in centro a Torino. Vetrine sfasciate, lanci di bottiglie e bombe carta. Gli agenti rispondono con cariche

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di lunedì 26 ottobre 2020. Boom di ricoveri, ma indice contagio scende

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di domenica 25 ottobre 2020. Tasso di contagio al 18%

  • Domani sera a Torino due manifestazioni contro le limitazioni sul coronavirus

  • Bar e ristoranti chiusi dalle 18 ma aperti nel weekend. "Rischio di stop definitivo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento