Politica

I grillini contro il Pd: "Contaminato lo svolgimento della manifestazione"

Il Movimento 5 Stelle si scaglia contro il Partito Democratico. Il motivo riguarda la manifestazione del Primo Maggio, che ha visto diversi rappresentati del Pd sfilare per le vie del centro di Torino. Nulla di strano, essendo un diritto quello di manifestare, lo ammettono anche i grillini, se non fosse che le bandiere democratiche sono state accompagnate e circondate da decine di poliziotti a protezione.

"Al corteo abbiamo assistito ad una scena folle. La presenza del Partito Democratico ha contaminato il normale svolgimento della manifestazione - accusano dal Movimento 5 Stelle -. I cittadini, stanchi delle prese in giro e senza il solito vetro televisivo da cui sono soliti ascoltare i 'piddini', non hanno potuto dimostrare il proprio dissenso a causa del cordone misto tra polizia e sicurezza privata del PD atto a difendere gli 'indifendibili' e questa situazione ha causato non pochi problemi".

"Consigliamo al Partito Democratico - continuano i grillini - di evitare in futuro di presentarsi nelle piazze ed alle manifestazioni e di rimanere confinato nel proprio habitat naturale, autoreferenziale, televisivo, privo di contraddittorio e creato su misura al fine di procedere al meglio, e nella sicurezza di tutti, verso la fine della loro esistenza politica. I cittadini sono stanchi di queste provocazioni. Se è vero che tutti siamo liberi di manifestare le proprie idee è anche vero che tutti sono liberi di manifestare il proprio dissenso".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I grillini contro il Pd: "Contaminato lo svolgimento della manifestazione"

TorinoToday è in caricamento