Martedì, 28 Settembre 2021
Politica

Morto il campione di tamburello Beppe Tirone, stroncato da un infarto

Era rincasato dopo diverse ore passate a cercare funghi con il fratello Angelo quando è stato colpito da un infarto

Il fratello del vice sindaco di Montechiaro d'Asti, Beppe Tirone, è deceduto stroncato da un infarto. Tirone aveva 54 anni e si è sentito male appena rincasato dopo diverse ore passate a cercare funghi con il fratello Angelo. Proprio quest'ultimo l'ha portato al Pronto Soccorso del 'Cardinal Massaia' di Asti, dove però non è riuscito lo stesso a rimanere in vita.


Beppe Tirone era dirigente della società sportiva di tamburello 'Callianetto', una delle squadre più forti di tutti i tempi di questo sport che da ben dieci anni è campione d'Italia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto il campione di tamburello Beppe Tirone, stroncato da un infarto

TorinoToday è in caricamento