Politica

Monica Cerutti inizia un tour in Piemonte: "In giro per i cittadini"

Monica Cerutti avvia oggi da Torino un tour elettorale del Piemonte in cento tappe. Obiettivo, raccogliere segnalazioni e denunce in un dossier da consegnare al segretario di Sel

La consigliera regionale Monica Cerutti, capolista Sel tra i candidati al Senato in Piemonte, sta per iniziare un viaggio lungo cento tappe che la porterà in diverse città e realtà piemontesi. L'obiettivo dichiarato è quello di ascoltare i problemi dei cittadini raccogliendo le segnalazioni in un'Agenda 2.0, uno strumento moderno e partecipativo opposto a quello del Governo Monti.

Gli appunti, le denunce e tutte le segnalazioni raccolte saranno pubblicate sul sito internet della consigliera (www.monicacerutti.org). "La nostra autentica 'rivoluzione civile' è il nostro operato quotidiano e le 5 stelle noi le vogliamo dare alla qualità del lavoro e dei lavoratori, come a tutte le fasce meno rappresentate del popolo italiano - ha detto Monica Cerutti presentando il progetto -. Dando voce ai cittadini vogliamo mettere in evidenza le criticità del Piemonte e ri-creare quel collegamento diretto fra popolazione e Istituzioni, e più in particolare fra politiche regionali e legislazione nazionale".

Il viaggio nelle principali città piemontesi nasce dal "bisogno di ricostruire quei percorsi di qualità che sono esempio nazionale, nella Sanità, nel Lavoro e nella Difesa dei diritti sociali e civili", dice Cerutti. "Il Piemonte è una delle regioni che ne ha più bisogno".

Tutte le segnalazioni, otre che finire sul blog della consigliera regionale, saranno consegnate al segretario di 'Sinistra, Ecologia e Libertà', Nichi Vendola.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monica Cerutti inizia un tour in Piemonte: "In giro per i cittadini"

TorinoToday è in caricamento