menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni, i Cinque Stelle partono alla ricerca dei rappresentanti di lista

I rappresentanti di lista dovranno essere residenti nella Regione Piemonte e preferibilmente nella città di Torino. Avranno diritto al permesso retribuito da lavoro e d un giorno di riposo

Mentre la campagna elettorale prosegue a duri colpi tra i vari candidati politici, dall'altra parte ha inizio la fase burocratica. Dal suo blog ufficiale, il Movimento Cinque Stelle di Torino da il via alla fase di ricerca dei rappresentanti di lista, ossia di quelle persone (volontarie) che avranno il compito di controllare la validità delle schede elettorali durante le giornate di domenica 25 e lunedì 26 maggio. Questi, che dovranno presenziare ai seggi, avranno il diritto al permesso retribuito dal lavoro ed un giorno di riposo successivo.

Per poter svolgere il ruolo di rappresentante di lista è necessario essere residenti nella Regione Piemonte, anche se è preferibile che i soggetti abitino principalmente a Torino o provincia. Sulla base di questo presupposto, infatti, verranno raccolte le richieste pervenute che avranno la precedenza sulle quelle inviate da soggetti residenti fuori Torino.

Per quanto possibile, il Movimento Cinque Stelle, cercherà di assegnare ai rappresentanti di lista la sezione in cui questi hanno diritto di voto. Il ruolo di rappresentante di lista è totalmente non retribuito e le candidature dovranno essere presentate attraverso la compilazione di un modulo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento