Nichi Vendola e Eddy Testa uniti civilmente, il "Sì" nell'hinterland torinese

Con loro anche il figlioletto

Eddy Testa e Nichi Vendola

Nichi Vendola e il suo compagno, il canadese Eddy Testa, si sono "uniti civilmente" lo scorso sabato a Rivalta.

Una cerimonia sobria, aperta a pochissimi invitati - una decina di amici della coppia - fatta senza alcun clamore mediatico. 

A sposarli sarebbe stato direttamente il sindaco della neo città, Nicola De Ruggiero. L'ex assessore regionale ai tempi della Bresso ha da sempre un grande rapporto di amicizia e stima con Vendola. E quando l'ex governatore della Puglia diede vita a Sel, De Ruggiero ne divenne segretario.

Con loro c’era anche Tobia, il figlio nato poco più di un anno fa in Canada mediante maternità surrogata.

La decisione di unirsi era stata già presa tempo fa, nel 2015, quando Vendola e Testa decisero di uscire allo scoperto e di rendere pubblica la loro relazione, che dura dal lontano 2004.

Potrebbe interessarti

  • La salute prima delle vacanze, boom di check-up al Koelliker

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • San Lorenzo a Torino: i posti migliori per ammirare le stelle cadenti

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

I più letti della settimana

  • Tragedia nella caserma degli alpini: militare trovato impiccato alla tromba delle scale

  • Seconda giornata di maltempo: la tromba d'aria si sposta, altri danni

  • Bomba d’acqua nella cintura sud-est di Torino: tetti scoperchiati, allagamenti e alberi caduti

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Due auto e una moto si scontrano: feriti i tre conducenti, strada chiusa

  • L'auto sbanda, va contro il guardrail poi finisce fuori strada: morti marito e moglie

Torna su
TorinoToday è in caricamento